LA MANUTENZIONE DELLE CASE DI LEGNO

La manutenzione delle case di legno ? : una domanda che viene spesso posta dai nostri Clienti  . Ci viene cioè spesso chiesto quali attività svolgere periodicamente per la manutenzione delle case di legno e se esse siano diverse da quelle per le abitazioni cosiddette tradizionali in "cemento e mattoni" . A questo proposito è necessario innanzitutto precisare che con l’entrata in vigore in via definitiva delle nuove Norme Tecniche per le Costruzioni (D.M. 14 gennaio 2008) il progetto strutturale esecutivo dovrà obbligatoriamente comprendere il “piano di manutenzione della parte strutturale dell’opera" . In parole povere l' attuale normativa vigente prevede l'obbligatorietà da parte del progettista di fornire un documento complementare al progetto strutturale che prevede, pianifica e programma, tenendo conto degli elaborati progettuali esecutivi dell’intera opera, l’attività di manutenzione al fine di mantenere nel tempo la funzionalità, le caratteristiche di qualità, l’efficienza ed il valore economico” dell'immobile . Tale documento va corredato, in ogni caso, del manuale d’uso, del manuale di manutenzione e del programma di manutenzione delle strutture . E' quindi già previsto dalla legge che il Committente riceva indicazioni precise in merito alle corrette attività di manutenzione nel tempo, e ciò a prescindere dalla tipologia strutturale scelta (legno, cemento, ferro ecc.) . Questa precisazione serve per affermare il concetto secondo cui chi si affida a soggetti qualificati riceverà automaticamente le indicazioni per la corretta manutenzione del proprio immobile senza doverle richiedere e senza che possano essere lasciate al caso .

La manutenzione delle case di legno Ecodimora è diversa da quella prevista per una casa tradizionale ?

La manutenzione delle case prefabbricate a struttura portante di legno di Ecodimora è la medesima di una abitazione cosiddetta "tradizionale" . Vanno cioè condotte delle verifiche periodiche molto semplici (le stesse che andrebbero condotte per una abitazione in "cemento e mattoni"), molte delle quali potranno anche essere eseguite da un soggetto non qualificato e cioè anche dallo stesso utilizzatore . Queste verifiche periodiche avranno cadenza periodica predefinita . Tali verifiche riguarderanno sia le componenti strutturali (solette, pareti, pilastri) sia le componenti non strutturali (cappotto isolante esterno, finestre, impiantistica ecc.) . L'esito di tali semplici verifiche determinerà o meno la necessità di interventi di manutenzione che in questo caso assumeranno il connotato di manutenzione preventiva se non addirittura predittiva . Di seguito si riporta un semplice esempio di verifica su una componente strutturale  :

1. elemento strutturale : solettone interpiano

2.  Livello minimo delle prestazioni : resistenza ai carichi e alle sollecitazioni previste in fase di progettazione

3. Caratteristiche minime dei materiali : si veda p.to sub (3 e progetto tecnologico

4.  Modalità di controllo : controllo visivo atto a riscontrare possibili anomalie che precedano fenomeni di cedimenti strutturali (rigonfiamenti del rivestimenti in cartongesso, movimenti alle giunture dello stesso, crepe molto marcate ecc.)

5. Periodicità : annuale

Di seguito un esempio semplice di verifica su componente non strutturale :

1. Elemento non strutturale : cappotto isolante e intonaco

2. Caratteristiche minime dei materiali : si veda allegata scheda di prodotto

3. Modalità di controllo : controllo visivo atto a riscontrare eventuali cavillature profonde, sfondamenti significativi, muffe

4. Periodicità : annuale

Il piano di manutenzione conterrà quindi il tipo di intervento da attuare nonché gli strumenti atti a migliorare la conservazione dell'opera .

La manutenzione delle case di legno Ecodimora è in sintesi una attività guidata dal piano di manutenzione che è preceduta da una serie di verifiche periodiche di varia complessità atte a prevenirne l'inutile innalzamento dei relativi costi e atte a preservare nel tempo il valore economico dell'immobile prevenendone il deterioramento . 

Risulta anche fondamentale la consultazione dei manuali d'uso dei singoli prodotti impiegati nella costruzione e a corredo della stessa che andranno fisicamente consegnati o per i quali andrà indicata la pronta reperibilità on line .